Acquapendente, tennis: Giacomo Rosati protagonista nella seconda giornata del torneo Open “S.Ermete”

0

 

ACQUAPENDENTE – Il Categoria Nc Giacomo Rosati è l’indiscusso protagonista della seconda giornata del Torneo Nazionale Open di Tennis “S.Ermete” organizzato dal Circolo di Acquapendente presso i due campi in terra battuta della località Boario. Chiamato ad un doppio turno, ha dimostrato una attuale invidiabile buona condizioni fisica che gli ha permesso di eliminare due giocatori di Categoria superiore.

“Scalpi eccellenti” quelli del 4.5 Rino Taliani (6-3 / 6-1) e del 4.3 Federico Croccolino (6-3 / 6-0). La terza sorpresa di giornata è contrassegnata dalla prova del 4.3 Paolo Bigiotti che elimina il 4.2 Donato Bendicenti con i parzialini set di 6-4 / 6-3. Vacilla ma alla fine salva la qualificazione il 4.2 Gabriele Zacchei opposto per l’occasione al 4.4 Alessio Billi. Dopo aver perso il primo e vinto il secondo al tie-break (parzialini 7-2) scivola bene sul 6-3 nel terzo. Sfortunato il Categoria 4 Andrea Ambrogi che causa infortunio non è potuto scendere in campo per giocarsi le sue chances contro il 4.2 Giacomo Rappuoli. Soffre solo il primo set il 4.2 Giancarlo Cherubini opposto per l’occasione al 4.3 Gabriele Intino.

Al termine di un sostanziale equilibrato 6-4 fa eco un inequivocabile successivo 6-0. Meno accidentato il percorso-gara del 4.2 Fulvio Borzillo che regola per 6-0 / 6-2 il 4.4 Simone Ferroni. Con un duplice 6-2 il 4.2 Luciano Ciolfi supera il 4.4 Simone Ferroni. Al termine sessione solo elogi da parte dei giocatori verso il Circolo. “Abbiamo trovato”, sottolineano, “Giudice arbitro e Direttori di campo precisi e puntuali nel dirimere ogni fase gioco. La Club House ha funzionato alla perfezione. Il fondo dei campi è perfetto. Per noi di Categoria 4 che pratichiamo questa disciplina solo per divertimento il circolo aquesiano è stata una vera e propria “palestra di sport” che ci ha arricchito sportivamente ed umanamente”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.