Alla galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

0

 

ACQUAPENDENTE – Chi la fa a piedi, chi in bicicletta, chi in bicicletta ma pedalando in due sul tandem , chi in bicicletta con appresso un carrettino con all’interno il suo amato fido , chi sul carrettino ha il proprio figlio.

 

Poi ci sono gli sportivi con le racchette , chi la fa con cavallo e carrozza e chi al seguito ha l’asinello .
Insomma, un corollario di figure che solo qualche anno fa pensare di incontrarle lungo il tratto della Cassia in direzione Roma o viceversa sarebbe stato un sogno .

 

Ma oggi è la realtà . La realtà di un turismo itinerante che camminando ogni giorno attraversa la ns provincia a decine di unità lungo il tracciato della Francigena, oggi SS Cassia, prevalentemente sulla direttrice nord sud.

 

Che c’entra Giorgio Pulselli con tutto questo ?

 

Bhe ,la mente eclettica e la matita ironica del noto architetto, pittore , scultore e vignettista viterbese, questa volta si cimenta con questi personaggi che a vario titolo decidono di percorrere il sacro percorso in direzione della città eterna .

 

Quindi dal 28 maggio al 5 giugno si potranno ritrovare esposte alla galleria Falzacappa Benci i volti, le movenze e le pose più curiose dei pellegrini che percorrono la via Francigena chiaramente interpretati e focalizzati dall’obiettivo ironico di Giorgio Pulselli che ci farà accorgere con le sue figure in cartapesta del ns aspetto a volte buffo a volte grottesco, presente ma nascosto in ogni istante della ns esistenza.

 

Appuntamento dunque per sabato 28 ore 18 per l’inaugurazione della mostra e attenti o voi che parteciperete alla Francigena Marathon domenica 5 giugno , l’occhio del Pulselli vi osserva.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.