Calcio, Eccellenza: pareggio a reti bianche per la Vigor Acquapendente

0

 

ACQUAPENDENTE – Scontro salvezza senza vinti ne vincitori. A tenere a galla un Boreale mai pervenuto al tiro in porta per tutto il primo tempo super Sinibaldi, che si oppone alle conclusioni di Rufo, Palombi e Meacci.

Il quarto d’ora di riposo stuzzica le velleità del capitolino Di Gennaro che prima conclude a lato e poi colpisce la traversa a nove minuti dalla fine. Le sue invenzioni trascinano il trio Di Maggio-Catania-Della Penna a mettere alla prova un sempre attento Barbabella. La conclusione di Mello dopo appena tre minuti inaugura un secondo tempo in cui gli aquesiani cercano invano di aprire la “scatola retroguardia” ospite. Al 9° su cross di Mello Corbellini, tapin alto di Rufo. Tra il 44° ed il 50° un altro paio di occasioni per i locali. Prima Mello Corbellini conclude a lato poi Meacci in semirovesciata non trova porta.

Il principale dato classifica parla purtroppo chiaro. Il pareggio ottenuto è del tutto inutile in chiave viterbese. La salvezza diretta si allontana ulteriormente. Il distacco passa infatti da -3 a -4. “E’ stata una partita nervosa”, sottolinea il Tecnico Enrico Broccatelli. “Con due formazioni che per tutto l’arco della gara si sono confrontate sull’onda di un ritmo compassato e lento. Le due squadre occupavano l’ultimo posto in graduatoria e la paura di perdere era onestamente tanta. Dal punto di vista del gioco nell’arco di novanta minuti abbiamo creato almeno quattro palle nitidissime per sbloccare la gara. Il portiere ospite e purtroppo le ennesime indecisioni ed imprecisioni in zona goal che ci perseguitano in queste sette giornate ci hanno impedito di conquistare una vittoria che ci avrebbe sicuramente rilanciato. Se nel primo tempo abbiamo sicuramente dimostrato di meritarci di sbloccare il risultato, nella ripresa abbiamo faticato leggermente di più causa un calo fisico. Ci siamo tatticamente un po’ disequilibrati. Ma, onestamente, non abbiamo corso pericoli eccessivi. La costruzione capitolina si è realizzata solo in due occasioni di rete mentre purtroppo seppur creando quattro interessanti presupposti goal in area ospite abbiamo ulteriormente sprecato la finalizzazione”. Aquesiani di nuovo in campo Domenica 23 Ottobre alle ore 11.00. Allo Stadio “Giovanni Maria Fattori”, avversario di turno un ASD Civitavecchia 1920 che orbita nei quartieri medio-alti della classifica.

0 POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Barbabella, Brizi, Del Vecchio, Micheletti, Maa Boumsong, Viviani, Nuzzo (34° st Ronca), Matteo Palombi, Meacci, Mello Corbellini, Rufo. A DISPOSIZIONE: Daniele Palombi, Surber, Bara, Laudani, Monachino, Bedini. ALLENATORE: Broccatelli

0 US BOREALE ASD: Sinibaldi, Leonardi (14° st Fruscella), Giajuia, Di Maggio (6° st Catania), Guidi, Rosselli, Della Penna, Gonnella (30° st Lori), Cardella, Di Gennaro, Felici. A DISPOSIZIONE: Cerretti, Pagnotelli, Catania, Navarra. ALLENATORE: Radi

ARBITRO: Fantozzi di Civitavecchia coadiuvato dai collaboratori di linea Zucca di Viterbo e Gookooluk di Civitavecchia

NOTE: Ammonti 36° pt Leonardi (UBA), 13° st Mello Corbellini (PVA)

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.