Acquapendente Progetto Comune, successo per il convegno “Insieme per l’acqua pubblica”

0

 

ACQUAPENDENTE – Alla presenza di Bengasi Battisti (Sindaco del Comune di Corchiano, Presidente dell’Associazione Comuni virtuosi e tra i fondatori del Coordinamento Nazionale Enti Locali per l’acqua pubblica e con un ruolo attivo nel forum per la pace contro la guerra e nel forum dei diritti) e di Federica Daga (deputata Movimento 5 Stelle VIII Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici), la lista civica “Acquapendente Progetto Comune” ha organizzato presso la Piazza e Fonte del Rigombo un convegno sul tema “Insieme per l’acqua pubblica”.

 

Al termine il candidato Sindaco Solange Manfredi si sofferma sulla proposta in essere “Il Nostro”, sottolinea, “è un determinato sì all’acqua pubblica e ad una gestione comunale dell’intero servizio idrico. L’acqua, è infatti un diritto umano e fondamentale. E’ la risorsa più vitale e strategica per la vita, non solo umana. Cedere tale risorsa a privati, cioè mettere la vita sotto la logica del profitto, è inaccettabile. Noi intendiamo riportare il servizio idrico ad una gestione comunale, fuori dalle logiche di mercato così da eliminare gli esagerati ed ingiustificati profitti che negli ultimi anni hanno portato ad aumenti inaccettabili delle bollette dell’acqua. Tutto questo è già stato fatto in Italia. L’esempio di Napoli ha portato a tre risultati straordinari in soli tre anni: 1) L’acqua pubblica costa 0,80 centesimi al metro cubo (ad Acquapendente costa oggi sino a 2 €), 2) Liberazione totale dall’indebitamento bancario; 3) Anno 2015 chiuso con un surplus di cassa pari a 8 milioni di €. Tutto questo significa che cittadini onesti si mettono insieme per gestire la cosa pubblica e questa può funzionare meglio del privato. Ed è quello che vogliamo realizzare ad Acquapendente. Attraverso un percorso progettuale che riporti ad una gestione comunale l’intero servizio idrico integrato”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.