ICOM premia il Museo del Fiore di Acquapendente

0

 

ACQUAPENDENTE – ICOM (International Council of Museums) ha premiato il Museo del Fiore di Torre Alfina (Acquapendente) in una selezione di 35 musei in tutta Italia all’interno di un progetto di censimento Musei e Paesaggi Culturali del 2015.

In particolare, il Museo del Fiore ha ottenuto una menzione speciale, arrivando tra i primi 10 musei in Italia, con la qualifica di “eccellente pratica nella relazione fra museo e paesaggio culturale”.
La segnalazione da parte di ICOM risulta di grande rilevanza in quanto organizzazione internazionale dei musei e dei professionisti museali, fondata nel 1946, impegnata nel preservare, assicurare la continuità e a comunicare il valore del patrimonio culturale e naturale mondiale, attuale e futuro, materiale e immateriale.

Il Museo del Fiore è un piccolo museo naturalistico situato nei boschi della Riserva Naturale Monte Rufeno, particolarmente adatto ad attività didattiche per bambini: dai giochi all’erbario al laboratorio al sentiero, ogni suo spazio, interno o esterno, è dedicato alle tante chiavi di lettura con cui si può affrontare il tema dei fiori e delle mille relazioni che questi intrecciano con il resto del mondo vivente. La cultura del Fiore, nel territorio di Acquapendente è particolarmente sentita, in quanto si intreccia con la principale manifestazione religioso – folkloristica “I Pugnaloni”.

Al Museo del Fiore inoltre, sono state riconosciute più di mille specie di piante da fiore. Il Museo del Fiore, insieme al Museo della Città, rappresentano motivo di orgoglio per il Comune di Acquapendente, in quanto eccellenti esempi valorizzazione del patrimonio storico – culturale e naturalistico del territorio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.