“La Città a Cuore di Acquapendente contraria agli impianti geotermici sull’altipiano dell’Alfina”

0

 

ACQUAPENDENTE – “Visto la campagna di disinformazione che continua nei nostri confronti su questo tema, vogliamo chiarire,speriamo una volta per tutte, la nostra posizione sugli impianti geotermici da realizzare sull’altipiano dell’Alfina.

 

Abbiamo fatto più di un anno fà una serie di incontri ed iniziative con la nostra associazione Le Campanelle per prendere una posizione sulla questione. Abbiamo ascoltato vari esperti, presidenti di associazioni nazionali che ci hanno chiarito importanti aspetti su questi impianti. Fondamentale è sapere come si articola il progetto di impianto e la tecnologia utilizzata per capire se esistono rischi sismici o di inquinamento, questo non lo diciamo noi ma i massimi esperti di Geologia.

 

Sugli impianti in questione noi della lista civica “La città a Cuore” ABBIAMO PRESO NETTA POSIZIONE DI CONTRARIETA’ , posizione ribadita ufficialmente sottoscrivendo il documento di intesa tra tutti i candidati a sindaco per le amministrative 2016 di Acquapendente e Castel Giorgio, documento proposto dal Coordinamento Associazioni Orvietane, Tuscia e Lago di Bolsena. I Comuni, come hanno fatto fino ad oggi, devono alzare la voce e farsi ascoltare e confrontarsi con la regione che ha competenza per importanti aspetti sulla decisione finale”.

 

Il candidato sindaco Francesco Luzzi (foto)

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.