Terremoto, interventi di controllo ad Acquapendente

0

 

ACQUAPENDENTE – In merito all’evento sismico percepito lievemente ad Acquapendente Mercoledì 24 Agosto il Sindaco Angelo Ghinassi invia nota informativa alla Prefettura di Viterbo, Ufficio Territoriale del Governo.

“Successivamente all’evento sismico”, sottolinea il primo cittadino nella nota inviata Giovedì mattina all’area I Protezione Civile, Difesa Civile e Coordinamento del Soccorso Pubblico di Viterbo, “sono stati effettuati adeguati sopralluoghi da parte del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Viterbo in collaborazione con Ingegneri esperti nella valutazione del rischio sismico. A seguito di tali sopralluoghi effettuate presso la Scuola Elementare S.Agostino (Piazza della Costituente) , Scuola Media Girolamo Fabrizio (Piazza Santa Maria Maddalena), Scuola dell’Infanzia ed Asilo Nido (Via Giovan Battista Casti), non sono state rilevate situazioni di non fruibilità.

Intendo precisare inoltre che presso la Scuola Elementare di S.Agostino, sita in Piazza della Costituente, sono in corso degli interventi di miglioramento sismico, che sono stati in parte completate Lunedì 12 Settembre ed in parte verranno completate entro il termine dell’anno. Effettuato inoltre in nuovo esame visivo delle strutture da parte dell’Ufficio Tecnico Comunale, a seguito del quale non sono state riscontrate variazioni alle strutture rispetto al precedente sopralluogo del Comando Provinciale Vigili del Fuoco. Si segnala inoltre che è presente sul territorio comunale l’Istituto Superiore Leonardo Da Vinci in Via Carducci, che è gestito dalla Provincia di Viterbo, che si è occupata direttamente dell’esecuzione dei sopralluoghi a seguito dell’evento sismico”

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.