“Viaggio nella Civiltà Contadina ed Artigiana”, presentate le iniziative della Riserva Naturale Monte Rufeno e della Protezione Civile di Acquapendente

0

 

ACQUAPENDENTE – Riserva Naturale Monte Rufeno e Protezione Civile di Acquapendente hanno presentato il programma tematico delle iniziative che si svolgeranno presso l’ex Convento di San Francesco durante l’Edizione 2016 della festa “Viaggio nella Civiltà Contadina ed Artigiana” in programma da Giovedì 18 a Domenica 21 Agosto.

Presso il casale Felceto (Casa delle Tradizioni Contadine) ritorno alla tradizione attraverso l’olio con evento in collaborazione con le Associazioni “Il Ginepro” ed “Onlus Familia”. Per i partecipanti partenza alle ore 09.00 del servizio bus navetta dalla Piazza della Cattedrale del Santo Sepolcro ed arrivo all’ingresso N° 3 del’area protetta a cui seguirà breve escursione alla scoperta delle tradizioni locali, visita al casale a cura del personale della Riserva ed al vicino oliveto a cura dell’Associazione il Ginepro. Alle ore 12.00 degustazione di cinque diverse varietà di olio fornite oltre che dalla stessa Associazione dall’Agriturismo Le Roghete. Prevista la partecipazione degli esperti assaggiatori Sara e Roberto del frantoio di Piensi (Bagnoregio). Dopo il pranzo con prodotti a Km 0 rientro ad Acquapendente. Alle ore 16.00 presso il Convento di San Francesco – sala Chico Mendez iniziativa “Orto sinergico che passione ! “ con visita guidata e dettagli di un orto sinergico urbano, a cura di Stefano Ceccarelli.

Alle ore 17.00 conferenza “Metodi di coltivazione dell’ulivo” a cura di Paolo Zani, esperto olivicoltore. Presso il chiostro dalle ore 10.00 alle ore 19.00 mostra itinerante “Sketch Your Park- taccuini di disegni e racconti in natura” in cui saranno esposte le opere presentate nel concorso di disegno naturalistico per le scuole del Lazio realizzato all’interno del Progetto Europeo Life Go Park. Venerdì 19 presso il casale Felceto – Casa delle Tradizioni contadine iniziativa “Un colore per ogni stagione, un sapone per ogni occasione – Usi delle piante nella tradizione contadina” con attività laboratoriale (evento in collaborazione con la Cooperativa Ape Regina). Con partenza alle ore 09.00 del servizio bus – navetta presso la Cattedrale, arrivo al casale alle ore 09.45 con percorso guidato attraverso spazi, oggetti e memorie della vita di un tempo “quando non c’era niente di già pronto”. A seguire attività laboratoriale come fare il bucato partendo dalla preparazione del “sapone” e come colorare i tessuti usando le piante. Arrivo ad Acquapendente previsto per le ore 13.00. Dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso il chiostro di San Francesco – sala Chico Mendez dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presentazione del libro “Questione di culex: il libro completo della zanzara se la conosci la eviti” con mini laboratori sulle zanzare, a cura dell’autore Claudio Venturelli. Dalle ore 10.00 alle ore 19.00 possibilità di visitare la mostra. Sabato 20 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presentazione del libro “I bei luoghi dell’Italia nascosta” liberamente ispirato ai luoghi del film “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone a cura dell’autore Claudio Venturelli. Possibilità di vista mostra dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Durante la Festa Fabio Polimadei presenterà una mostra fotografica naturalistica. Tutti coloro che vorranno informarsi e prenotarsi per i laboratori didattici presso il casale Felceto contattare Filippo Belisario (349 / 8329352 email filippobelisario@libero.it oppure Moica Piazzai (340 / 4977979 email m.piazzai@monterufeno.it.).

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.