OnTuscia.it

Il quotidiano della Tuscia       DIRE
 
 

Depuratore a Civita Castellana, convogliata la fogna di Rio Maggiore

In: Ambiente, Politica, Primopiano 2, Provincia

10 luglio 2012 - 14:46


civitacast-200

CIVITA CASTELLANA – (m) “E’ un grande risultato per Civita Castellana, un grande favore che facciamo al nostro Rio Maggiore e alla Forra, di cui adesso possiamo chiedere il riconoscimento come Monumento Naturale”. Così il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli, annuncia il convogliamento degli scarichi di circa 2500 persone verso il depuratore civile di località La Brecciara, avvenuto lo scorso 2 luglio.

 

Con questo intervento si è collegata tutta l’area di Pizzo Garofalo, la zona di Via Bonanni, Via Bassi, via Falisca, Via della Repubblica e la parte finale di via Mazzini al depuratore civile sito in località Brecciara, attivato a settembre 2010. Queste zone si sono ora aggiunte al centro storico, i cui scarichi erano stati i primi ad essere convogliati verso il depuratore due anni fa. La popolazione servita dal depuratore è arrivata quindi a circa 7.000 abitanti.

 

“Continua il nostro impegno per il rispetto dell’ambiente e la qualità del paesaggio in cui viviamo – ha aggiunto il sindaco Angelelli – dobbiamo preservare il meraviglioso ambiente naturale della forra, unico nel suo genere, che finalmente non sarà più gravato dallo scarico a cielo aperto della fogna della zona di Pizzo Garofalo. Ora rimangono alcuni interventi minori verso la sorgente del Rio Maggiore che verranno affrontati nei prossimi mesi per liberare del tutto il fiume dagli scarichi civili. Questa è la buona notizia che quest’anno regaliamo al Treja, di cui il Rio Maggiore è affluente diretto, in attesa della Treja Cup del 28 luglio che potrà svolgersi in un fiume sicuramente più pulito degli altri anni.”

 

Molta soddisfazione è stata espressa dall’assessore all’Ambiente, Antonio Innocenzi, mentre l’assessore ai Lavori Pubblici, Gianluca Cerri, ha dichiarato “Abbiamo portato a termine la prima fase del sistema di depurazione di Civita Castellana e questo è per noi un grande risultato, considerando le difficoltà che abbiamo incontrato in questi tre anni per poter realizzare le pompe di sollevamento in via della Repubblica, che oggi, finalmente, ci consentono di convogliare al depuratore gli scarichi di tutta la zona”.


Realizzazione sito
Youtube
Polls

5° Anno "Fiore del cielo". Ti è piaciuto l'evento dedicato a Santa Rosa?

Loading ... Loading ...
Previsioni del Tempo