Bassano Romano, un ponte tra la comunità locale e l’Europa

0

 

BASSANO ROMANO – Costruire un ponte tra l’esperienza di cittadinanza europea e la comunità locale. Con questo spirito un gruppo di giovani provenienti da diversi paesi europei è ospite in questa settimana fino a sabato 6 agosto a Bassano Romano.

Si tratta di uno scambio interculturale Erasmus + Europe My Way che vede coinvolti ragazzi che provengono dall’Inghilterra, dalla Grecia, dal Portogallo e naturalmente dall’Italia sotto il coordinamento dell’Associazione Culturale Gruppo Pax. Il progetto prevede anche un percorso sulla scoperta di se stessi e sulla ricerca di consapevolezza da parte dei giovani coinvolti delle cosiddette competenze trasversali, necessarie per entrare nel mondo del lavoro.

All’interno del progetto è stata organizzata anche una caccia al tesoro ambientata tutta nel centro storico di Bassano Romano, in cui i ragazzi hanno avuto la possibilità di visitare le bellezze del paese e di incontrare gli abitanti del luogo scambiando esperienze e conoscenze. Al termine della caccia al tesoro l’Assessore al Turismo Yuri Gori ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale ospitando i ragazzi nella sala consiliare del Comune, dove è stato offerto un aperitvo.

“Siamo molto soddisfatti – ha commentato l’Assessore al Turismo Yuri Gori – di ospitare questo gruppo di giovani nel nostro paese che consente da una parte di promuovere il territorio e dall’altra di condividere diverse esperienze che permettono a tutti di maturare. Anche attraverso queste iniziative può crescere la politica europea composta da tante identità locali che hanno la possibilità di svilupparsi all’interno di un ambiente più ampio. I progetti di scambio interculturali supportano, inoltre, lo spirito di una attiva cittadinanza europea sia tra i protagonisti sia all’interno del paese ospitante”.

Per l’Amministrazione Comunale erano presenti anche il Vice Sindaco Ugo Pierallini e l’Assessore Roberta Donati. Ad accogliere i ragazzi e i coordinatori del progetto è intervenuto anche il presidente dell’Associazione Pro Loco Yuri Torroni, sempre disponibile e attento a questo tipo di iniziative.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.