Il coro della Brigata Cadore fa tappa a Bassano Romano

0

 

BASSANO ROMANO – E’ tutto pronto nel centro della Bassa Tuscia per ospitare il coro degli Alpini. Venerdì 15 Luglio, presso la Chiesa di San Vincenzo, con inizio alle ore 18 si esibirà quello che da tutti gli addetti ai lavori e non viene considerato uno dei gruppi più importanti a livello nazionale. Un appuntamento importante questo al quale anche l’Amministrazione comunale – di concerto con la Proloco – ha voluto dare il proprio sostegno inserendolo nel palinsesto dell’Estate Bassanese 2016. Dopo l’evento di Giugno si rinnova pertanto la collaborazione con il sodalizio del Direttore Ennio Francesconi.

“Ringraziamo il Center Chorus – dicono dall’Amministrazione comunale – per questa possibilità che viene offerta alla cittadinanza. Le esibizioni del Coro della Brigata del Cadore – proseguono – sono famose in tutta Italia per i successi che riscuotono. Abbiamo da subito sostenuto questa iniziativa ed auspichiamo una presenza massiccia venerdì prossimo: eventi del genere non vengono organizzati spesso dalle nostre parti. E’ un’occasione da non perdere”.

Dello stesso avviso anche Ennio Francesconi.

“Ringraziamo l’Amministrazione comunale e la Proloco – dice il direttore del Center Chorus – per averci inserito nel programma estivo dandoci sostegno e visibilità. Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione che si è venuta a creare tra Comune e la nostra Associazione. Ci ha fatto molto piacere ricevere la prima uscita pubblica del Sindaco Maggi in occasione del concerto di Giugno. Abbiamo molto apprezzato. Per quanto riguarda il concerto di venerdì prossimo invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare: sarà un evento davvero unico. Il Coro del Presidente Massimo Bordignon è universalmente riconosciuto come uno dei migliori in circolazione. Sarebbe davvero un peccato perdersi questa occasione”.

Si ringrazia altresì anche Franco Moretti, il quale, si è reso disponibile per l’accoglienza del personale del Coro degli Alpini.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.