Le Famiglie Dionisi Furio e Filippi Giuseppe donano un defibrillatore all’Avis di Bassano in Teverina

0

 

BASSANO IN TEVERINA – Si è svolto oggi domenica 26 Giugno alle ore 12 presso il Centro Sanitario Locale di Bassano in Teverina la cerimonia di donazione-inaugurazione di un defibrillatore all’Avis di Bassano in Teverina da parte delle Famiglie Dionisi Furio e Filippi Giuseppe.

 

Proprio in occasione della tradizionale festa annuale dell’Avis locale l’intera comunità di Bassano in Teverina si è ritrovata coesa per un gesto di solidarietà.

 

Il Sindaco Alessandro Romoli ha ricordato come in questo inizio dell’anno Bassano in Teverina sia stata sconvolta da queste due tragiche e premature scomparse quella di Dionisi Furio e quella di Filippi Giuseppe, stroncati prematuramente ambedue da un arresto cardiaco. Poi tratteggiando i caratteri fondamentali dei due concittadini ha ringraziato le rispettive famiglie per questo gesto di solidarietà in favore dell’intera Bassano in Teverina perché da un evento cosi doloroso nasce un elemento reale e tangibile di speranza, uno strumento in grado di poter essere imprescindibili per interventi urgenti di soccorso.

 

Soddisfazione espressa dalla Presidente Avis di Bassano in Teverina Beatrice Dionisi “oggi sono ancora piu’ fiera di essere presidente dell’Avis di Bassano in Teverina . Questo gesto di solidarietà denota la spiccata sensibilità delle famiglie Filippi e Dionisi”.

 

A rimuovere la bandiera dell’Avis che copriva il Defibrillatore i due figli dei sig.ri Furio e Giuseppe uno dei quali, visibilmente commosso, a nome di entrambi ha spiegato il gesto di solidarietà nel ricordo dei genitori ringraziando quanti sono stati vicini in questi mesi .

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.