Bolsena, tutto pronto per i festeggiamenti in onore di S. Antonio da Padova

0

 

BOLSENA – Come ogni anno Bolsena si appresta a festeggiare S. Antonio da Padova. Per la cittadinanza il 13 giugno è una giornata particolare, ricca di ricordi, soprattutto per chi fu testimone del passaggio del fronte nella nostra cittadina, quando i giorni della festa del Santo coincisero con quelli terribili della Seconda Guerra Mondiale . Il Comitato Festeggiamenti anche quest’anno si è impegnato a sviluppare delle iniziative per non dimenticare.

 

Sul ricordo è infatti stata allestita presso al Sala Cavour dal 9 al 15 giugno un’esposizione di foto, testimonianze ed oggetti, dal titolo “ Sotto il suo amorevole sguardo …”che raccoglie molto materiale, che i bolsenesi hanno voluto condividere, portando alla luce ognuno di loro una pagina importante della propria storia famigliare inerente agli anni 1914-1945. Inoltre un doveroso ricordo ci sarà anche per il centenario della Prima Guerra Mondiale, con un Concerto “ I Canti della Grande Guerra” del Coro Polifonico di Santa Maria dell’Edera di Viterbo, il 12 giugno presso il Teatro S. Francesco.

 

Il culmine della festa sarà la giornata del 13 giugno,interamente dedicata a S. Antonio già dalle prime ore del mattino con la messa alle ore 7:00 presso il Santuario della Madonna del Giglio,con la partecipazione del Coro Polifonico di Santa Cristina.

 

Alle 18:00 ci sarà la Processione, con la statua del Santo trasportata a spalla da rappresentanti dell’edilizia bolsenese, per le vie della cittadina, fino alla tradizionale benedizione dei gigli,i quali verranno donati ai molti fedeli accorsi al Santuario.

 

La giornata volgerà al termine sulle rive del lago, dove alle ore 23:30 i festeggiamenti si concluderanno con lo spettacolo pirotecnico.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.