Bomarzo, sabato una mattinata dedicata alla salvaguardia dell’ambiente e dei siti di interesse storico

0

BOMARZO – Sabato 30 Aprile, alle 9:30 appuntamento c/o la Torre dell’acquedotto di Bomarzo, per una mattinata dedicata alla salvaguardia dell’ambiente e dei siti di interesse storico.

 

In questa “prima uscita” organizzata dal Comitato Pirro Baglioni-Comunità della Valle del Tevere, dalla Coop. Agricola l’Onnoro di Bomarzo e l’ADS Legione Phoenix Softair Team di Viterbo e Sipicciano, ripuliremo il Sito della Piramide Etrusca di Bomarzo e il sito storico di Santa Cecilia.

 

E’ una prima giornata in cui gli Organizzatori svolgono in associazione tra loro la loro azione di volontariato al fine di tenere puliti e sicuri, siti di notevole importanza storico/culturale ed ambientale, al fine di rendere più fruibili dal turismo culturale e ambientale queste splendide unicità.

 

Già lo scorso mese, la Cooperativa Agricola l’Onnoro si era dedicata alla ripulitura del Parco di Montecasoli di Bomarzo, mentre l’ADS Legione Phoenix Team si era dedicata alla ripulitura della località Poggio del Castagno a Sipicciano mentre il Comitato Pirro Baglioni si era dedicato alla raccolta firme ed a varie iniziative a livello locale e provinciale per contrastare la realizzazione delle 4 Dighe sul Tevere e su nuovi progetti di carattere ambientale e di valorizzazione delle unicità locali sui territori

 

Oltretutto è Ns intenzione portare l’attenzione di tutti sul progetto che prevede la costruzione a breve di altre 4 inutili Dighe sul Tevere (Graffignano/ Bomarzo/Bassano in Teverina/Orte). Progetto che se verrà realizzato impatterà pesantemente contro un ecosistema integro da sempre, oltre che di notevole importanza storica, paesaggistica ed ambientale.

 

PROGRAMMA:

 

Sabato 30 Aprile 2016, appuntamento dei volontari presso la Torre dell’acquedotto di Bomarzo alle ore 9:30
– Distribuzione buste per rifiuti e guanti
– Formazione delle squadre di raccolta ed inizio raccolta rifiuti
– ore 11:30- Break colazione con panini a base di affettati locali, acqua minerale frizzante e/o naturale e/o birra
– ore 12:00- Si prosegue con la raccolta dei rifiuti
– ore 13:00- Fine raccolta e consegna di:

 

A) Attestato di partecipazione come volontario all’iniziativa su cartoncino in formato A4 riportante il nome del volontario e controfirmato dai Responsabili delle Associazioni, Comitati e Cooperative organizzatori dell’evento.

 

B) Consegna ai partecipanti di un adesivo da moto/auto/camion/fuoristrada/ etc.. in ricordo dell’iniziativa

 

Chiunque volesse partecipare alla raccolta è il benvenuto, se qualche artista e/o musicista volesse allietare la raccolta suonando o esibendosi è anch’egli il benvenuto.

 

Note: Si raccomandano stivali in plastica, e/o anfibi e/o in ogni caso scarpe alte.

 

30 aprile bomarzo attestato jpeg

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.