Bio Metano a Canino, interviene il sindaco Pucci

0

 

CANINO – “Alla luce delle accuse che ci sono state rivolte da alcuni esponenti della lista civica 5 Stelle Canino, durante la conferenza sul Bio Metano tenutasi sabato 14 maggio, riteniamo opportuno fare chiarezza sulla posizione dell’attuale amministrazione in merito all’argomento.

 

Qualche settimana fa avevamo indetto a nostra volta una conferenza, per portare all’attenzione della popolazione il progetto che ci era stato proposto, sull’impianto a Bio Metano e al quale avevamo già dato parere negativo. Prima della fine del nostro mandato, in qualità di primo cittadino e di amministratori, abbiamo chiamato a rapporto tutte le forze politiche e la cittadinanza, perché ritenevamo e riteniamo, che una decisione così importante debba essere condivisa da tutti in modo democratico.

 

I miei concittadini hanno espresso il loro parere negativo e noi come amministratori, non solo rispettiamo la loro posizione, ma la condividiamo. Il diritto alla salute della popolazione è un diritto da preservare, contro qualsivoglia interesse economico ed anche il nostro territorio va rispettato: offre prodotti di eccellenza che vanno tutelati, soprattutto in un momento in cui la qualità della materia viene spesso ignorata in nome di prodotti più economici e di facile produzione, ma di scarsa salubrità. Il lavoro svolto in questi anni ha portato tutti noi ad impegnarci per ottenere la certificazione D.O.P. sui prodotti agricoli, dall’olio extravergine di oliva fino all’asparago, i quali risultano quindi essere meritevoli di tutela. Non solo come amministrazione uscente, ma anche come lista concorrente alle amministrative 2016, garantiamo come da programma, un assoluto rifiuto di impianti a Bio Metano o altri insediamenti, che possano essere contro una politica di salvaguardia del territorio.”

 

Mauro Pucci
Sindaco di Canino

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.