Aggressione in discoteca nell’agosto del 2014, quattro denunce

0

 

CAPRAROLA – I Carabinieri della Stazione di Caprarola hanno denunciato, a conclusione di una lunga e complicata indagine, 4 persone rispettivamente di 50, 48, 40 e 32 anni per i reati di Percosse, lesioni personali gravissime, sequestro di persona e violenza privata.

La vicenda è riconducibile alla denuncia presentata da un avventore di una nota discoteca della zona che, nell’agosto 2014 fu aggredito dal personale preposto alla sicurezza del locale e malmenato. Nella circostanza l’uomo fu colpito ripetutamente con pugni al volto tanto da causargli la frattura delle ossa nasali giudicate guaribili in 90 giorni.

 

Da allora i militari avevano iniziato ad escutere i testimoni della vicenda e ne è scaturita una serie accertamenti che ha portato alla luce altri episodi di percosse e lesioni nonché in alcuni casi anche l’aver privato della libertà personale altri tre avventori, tutti di età compresa tra i 29 e 27 anni.

 

Tutti gli accertamenti svolti e le testimonianze raccolte, insieme alle denunce degli interessati ed ai referti medici rilasciati dai sanitari intervenuti per medicare i malcapitati sono stati minuziosamente dettagliati e riferiti dettagliati all’Autorità Giudiziaria competente che ha emesso un avviso di conclusione delle indagini preliminari, nei confronti dei 4 indagati, nonché un avviso di garanzia per i reati sopra descritti. Ora si attendono gli sviluppi giudiziari che questa brutta vicenda di violenza avrà.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.