Caprarola, consensi per la quarta edizione del “Premio Umberto Cangani”

1

 

CAPRAROLA – “Anche la quarta edizione del premio Umberto Cangani, ha riscosso un grande successo”, questo il commento del Presidente Antonio Rosati dei Lazio club della Tuscia promotore dell’iniziativa.

 

La cerimonia di consegna del premio, si è tenuta nel fine settimana a Caprarola presso la sala conferenze delle scuderie di Palazzo Farnese. L’iniziativa, che commemora il presidente fondatore dell’associazione scomparso nel 2013, nella prima edizione era riservata alle scuole medie di Caprarola, ma negli anni a seguire sono stati coinvolti altri istituti scolastici di altri comuni della Tuscia.

 

Il concorso 2016, prevedeva tre diverse tipologie espressive, il tema riguardante l’importanza del gioco di squadra nello sport, la fotografia sul tema della valorizzazione del patrimonio storico e naturalistico del territorio della Tuscia ed infine la pittura che prevedeva la realizzazione di un’opera artistica sul tema “paesaggi fuori e dentro di noi” .

 

La sezione riguardante il componimento letterario, ha visto al primo posto Torelli Carlo Maria di Ronciglione, mentre per la fotografia ha visto quale vincitrice Ciobotariu Amelia di Blera, invece il premio per la migliore realizzazione artistica se lo è aggiudicato Ferarro Francesca Romana di Ronciglione.

 

“Ringrazio”, dichiara il presidente Antonio Rosati, ” in primis il Comune e la scuola di Caprarola per la fattiva collaborazione e disponibilità, nelle persone del Sindaco Eugenio Stelliferi e della dirigente scolastica professoressa Casiero Maria Luigia. Proprio grazie alla dirigente, si è svolta anche la giornata dedicata al progetto “I giovani incontrano il campione”, ospite d’onore la campionessa di pattinaggio artistico a rotelle Francesca Iacarelli”.

 

Presenti alla manifestazione, il delegato provinciale del Coni Alessandro Pica e la coordinatrice tecnica provinciale Marina Centi e numerosi presidenti dei Lazio Club della Tuscia. “Ringrazio” conclude il presidente Rosati” i dirigenti degli istituti scolastici che hanno aderito all’iniziativa, precisamente dei comuni di Blera, Capranica, Caprarola, Carbognano, Castel sant’Elia, Faleria, Nepi, Ronciglione,Vejano e Vetralla, rappresentati dai rispettivi amministratori comunali a cui va il mio profondo ringraziamento”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.