Quattrocento ragazzi a Caprarola per il Premio Umberto Cangani

0

 

CAPRAROLA – Straordinaria presenza di giovani, ieri alle Scuderie Farnese di Caprarola. Ben quattrocento ragazzi delle scuole medie inferiori di undici comuni (Blera, Capranica, Caprarola, Carbognano, Castel Sant’Elia, Faleria, Nepi, Orte, Ronciglione, Vejano e Vetralla) hanno preso parte alla quarta edizione del premio Cangani “Presidente per sempre”.

 

L’evento, organizzato dal Comune di Caprarola, in collaborazione con il Lazio Club Tuscia e con i Comuni del territorio, è dedicato alla memoria di una figura storica nell’ambito dello sport e, soprattutto, di una squadra di calcio, la Lazio, di cui Cangani era un tifoso ai massimi livelli rivestendo anche dal 1970 fino al 2012, anno della sua scomparsa, ruoli rilevanti in ambito dirigenziale.

 

Nel 1970 fondò infatti il Lazio club Caprarola, l’anno successivo divenne segretario nazionale dell’associazione italiana Lazio Clubs, nel 2003 presidente onorario dell’associazione italiana Lazio Clubs e, dal 2005 al 2012, fondatore e presidente dell’Unione dei Lazio Clubs della Tuscia.

 

Il Premio a lui intitolato intende esaltare i valori dello sport e della solidarietà come fondanti di una retta società civile e, come ha dichiarato il sindaco Stelliferi: “Si tratta di un momento di celebrazione dell’aspetto sano dello sport, del gioco di squadra come strumento per far emergere le individualità e moltiplicare le forze.

 

Collaborare, socializzare ed unire le energie rappresenta un valore aggiunto nello sport come nella vita e deve rappresentare un insegnamento per tutti.”

 

La manifestazione di ieri ha visto la partecipazione straordinaria di Francesca Iacarelli, vice campione del mondo di pattinaggio e per nove anni rappresentante dell’Italia alle Olimpiadi.

 

Presenti infine, i sindaci di Blera, Tolomei, di Nepi, Soldatelli, e molti altri esponenti istituzionali, oltre ai rappresentanti dell’associazione Lazio Club Tuscia e al delegato provinciale del Coni, Alessandro Pica.
Vincitore assoluto della quarta edizione del Premio Umberto Cangani è stato Carlo Maria Torelli di Ronciglione.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.