Nuova stagione del Teatro Bianconi di Carbognano: le prime anticipazioni

0

 

CARBOGNANO – La Direzione Artistica del Teatro Bianconi di Carbognano ha anticipato il cartellone della nuova stagione teatrale ormai quasi completo, al quale mancano solo le date degli spettacoli, ancora in fase di definizione, che saranno rese note al momento della presentazione ufficiale. Ancora una volta appare evidente come l’impegno assunto con il pubblico sin dall’inaugurazione, di migliorare ogni anno l’offerta dell’anno precedente, sia pienamente riuscita.

Un condensato di suggestioni e divertimento, 14 spettacoli comici, intensi, entusiasmanti, emozionanti: dal musical (un grande ritorno dopo anni di assenza), alla commedia italiana; dalla risata amara che fa riflettere, a quella di puro divertimento; dalla musica, al teatro di parola. Tutta la magia del Teatro in un’unica stagione. Come sempre la Direzione del teatro ha, in totale autonomia, scelto, dopo un’attenta selezione tra decine di proposte, la giusta suggestione, il testo originale, il talento cristallino, la professionalità degli allestimenti per garantire agli spettatori il massimo della qualità.

Qualità che risulta evidente dai grandi nomi che calcheranno le storiche tavole del palcoscenico viterbese. Anche quest’anno rivedremo, con le loro nuove produzioni, attori affermati come Nicola Pistoia, Michele La Ginestra, Milena Miconi, Emanuela Aureli, Marco Falaguasta, Gennaro Cannavacciuolo, Antonio Grosso, Beatrice Fazi, Martufello, Fabio Avaro, Marco Fiorini, Ketti Rosselli, Giulia Ricciardi, Giorgia Trasselli, Maria Pia Timo, Federica Cifola, Giorgio Cantone. Mentre altri grandi nomi debutteranno per la prima volta nel dinamico teatro dei Cimini: Laura Freddi, Cinzia Berni, Enzo Casertano, Mario Zamma, Sergio Zecca; e ancora tanti altri bravissimi attori. Quest’anno in particolare troveranno spazio tanti giovani talentuosi con notevoli capacità artistiche. A firmare le produzioni registi prestigiosi come Diego Ruiz, Nicola Pistoia, Tony Fornari, Roberto D’Alessandro, Michele La Ginestra, Pier Francesco Pingitore.

Tutte le proposte si rivolgono ad un pubblico dai gusti ampi e liberi. I testi sono firmati da alcuni dei più importanti e originali autori contemporanei del teatro italiano come Gianni Clementi, Cinzia Berni, Antonio Grosso, Massimiliano Bruno, Vincenzo Cerami ma anche nuovi giovani autori che non mancheranno di sorprendere il pubblico esplorando tutta la gamma delle emozioni che il Teatro può donare. Non mancherà una prima assoluta: Ricette D’Amore la nuova produzione della Carpe Diem, società di produzione nata dall’esperienza del Gruppo GIAD, che vedrà come protagoniste Cinzia Berni, Laura Freddi, Thomas Santu, Ketty Roselli e Maria Pia Timo con la regia di Diego Ruiz.

L’impegnativa organizzazione e le risorse investite nell’allestimento del cartellone, sono frutto del solo lavoro volontario dei soci del Gruppo GIAD Teatro e del sostegno di alcuni sponsor privati senza alcun contributo pubblico. Ma nonostante questo le molteplici formule di abbonamento sono molto convenienti e permettono a chiunque, anche alle famiglie, di godere della magia del teatro senza lasciare nessuno a casa. Anche i prezzi dei singoli biglietti, inalterati da 10 anni, sono assolutamente ragionevoli, specialmente confrontati con i prezzi degli stessi spettacoli in programmazione in alcuni dei più prestigiosi teatri di Roma. Tutto ciò dimostra, una volta di più, che con competenza e impegno si può fare dell’ottimo Teatro anche in provincia e senza budget faraonici. E’ anche questo il valore aggiunto del Teatro Bianconi dove gli spettatori possono respirare la passione per il Teatro come cultura e divertimento, la stessa passione che ha animato e ispirato tutti i 14 anni di attività del Teatro Bianconi e i 38 anni del Gruppo GIAD.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.