Aggredito perché si lamenta degli schiamazzi, due denunce

0

 

CIVITA CASTELLANA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civita Castellana, a conclusione di una serie di accertamenti ed indagini hanno denunciato due giovani per lesioni personali aggravate.

 

La vicenda nasce dalla denuncia querela presentata da un 41nne del luogo il quale a seguito di alcuni schiamazzi sotto la propria abitazione era sceso per lamentarsi con gli autori. I due giovani non solo non avevano smesso ma alle lamentele avevano risposto prima con parole e poi passando ai fatti ed aggredendo l’uomo con calci e pugni. Il malcapitato al termine del litigio si era rivolto alle cure dei medici dell’ospedale di Civita Castellana che, in diverse circostanze, lo hanno giudicato guaribile complessivamente in 50 giorni. A tal punto l’uomo ha presentato una querela contro ignoti per i fatti e i militari hanno iniziato le indagini che ieri hanno portato all’identificazione dei due aggressori.

 

Della vicenda è stata presentata un dettagliata relazione all’Autorità Giudiziaria competente che ora dovrà prendere le decisioni del caso.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.