40 grammi di cocaina in appartamento, arrestato 33enne

0

 

TARQUINIA – A seguito dell’intensificazione delle misure volte a prevenire e reprimere lo spaccio di sostanza stupefacente, nel corso di uno specifico servizio investigativo gli uomini della Polizia di Stato del Commissariato di Tarquinia, nei giorni scorsi, hanno tratto in arresto un italiano trentatreenne.

 

I poliziotti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato, coordinati dal Vice Questore Agg. Dr.ssa Gina Cordella, dopo un mirato servizio di appostamento procedevano ad un controllo nei confronti dell’uomo rintracciato in un’abitazione, non corrispondente alla residenza anagrafica dello stesso.

 

Ricorrendone i presupposti, gli uomini del Commissariato procedevano alla perquisizione dell’appartamento ove veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di 40,6 grammi.

 

L’uomo, già con precedenti di polizia per reati dello stesso genere, dopo gli accertamenti di rito, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed associato alla Casa Circondariale di Civitavecchia.

 

Permane altissima l’attenzione degli investigatori del Commissariato di Tarquinia volta a stroncare il triste fenomeno dello spaccio e del consumo di ogni tipo di droga, soprattutto tra i minori, sul litorale viterbese.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.