Aggredisce commerciante con due coltelli

0

VITERBO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo hanno arrestato B.L., quarantaquattrenne viterbese, pluripregiudicato. L’uomo a seguito di una discussione con un commerciante del centro di Viterbo , prelevava due coltelli dalla propria abitazione e lo raggiungeva per aggredirlo.

 

Grazie al tempestivo intervento di un avventore dell’esercizio commerciale, questi veniva bloccato ed i coltelli venivano recuperati da un famigliare intervenuto anche lui sul posto. Nella circostanza una passante, notando l’uomo passeggiare con i coltelli e fare accesso all’interno dell’esercizio commerciale richiedeva l’intervento del “112” e veniva inviata una pattuglia del Radiomobile. I militari giunti sul posto ricostruivano la vicenda attraverso le dichiarazioni dei testimoni. Nella circostanza un militare tentava di fermare un famigliare del malvivente che si stava allontanando dall’esercizio.

 

A quel punto B.L. si scagliava contro il militare aggredendolo con pugni e facendolo cadere rovinosamente a terra. Solo grazie all’intervento di un’altra pattuglia della locale Stazione, inviata anch’essa sul posto, e di un militare della Stazione di Soriano nel C., trovatosi per caso a passare davanti all’esercizio, si riusciva a bloccare l’aggressore e trarlo in arresto.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.