Aggredisce la ex fidanzata e le ruba il cellulare: 25enne agli arresti domiciliari

0

VITERBO – Brutto episodio di stalking a Viterbo. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia del capoluogo hanno tratto in arresto un 25nne con precedenti di polizia per atti persecutori e rapina.

 

La vicenda nasce dal tentativo dell’uomo, che si protraeva ormai da mesi, di tornare con la sua ex fidanzata, una coetanea di origini romene. La scorsa notte la donna al rientro a casa ha trovato ad aspettarla l’uomo al quale non voleva parlare. Il giovane a quel punto innervosito l’ha aggredita minacciandola, strappandole il cellulare e allontanandosi. La donna è ritornata a casa e ha chiamato subito i Carabinieri chiedendo aiuto.

 

A questo punto i militari dell’Arma dopo aver avuto la descrizione dell’uomo lo hanno bloccato per strada con ancora in possesso il cellulare. Il giovane è stato dichiarato in stato di arresto per atti persecutori e rapina mentre il telefono cellulare è stato sequestrato ed affidato alla legittima proprietaria. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.