Beccati al casello di Orte con 65 grammi di eroina, arrestati

0

ORTE – Torna a far parlare di se la Stazione Carabinieri di Orte che ieri ha tratto in arresto due cittadini tunisini rispettivamente di 34 e 33 anni e gravati da precedenti penali specifici per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione è scattata a seguito di un controllo effettuato al casello autostradale ove i due sono stati controllati a bordo di una Audi A3.

 

I militari visti i precedenti che risultavano dalla banca dati delle forze di polizia e notato l’atteggiamento sospetto dei due ed il timore di essere controllati hanno proceduto ad una perquisizione personale e veicolare rinvenendo due diversi involucri ben sigillati con in totale 65 grammi di eroina.

 

Per quanto sopra hanno dichiarato i due uomini in stato di arresto per detenzione al fine di spaccio di eroina ed hanno sottoposto a sequestro lo stupefacente che sarà ora analizzato per verificarne il principio attivo. I due arrestati sono stati trattenuti nella camere di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente per il rito per direttissima.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.