Carabinieri, raffica di denunce nel week-end

0

VITERBO – Anche questa settimana Carabinieri della Provincia di Viterbo hanno svolto moltissimi servizi per garantire sicurezza durante il week end e non sono mancate le denunce in tutto il territorio. A Bagnoregio i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Montefiascone hanno denunciato un uomo 34nne di Gradoli in quanto controllato alla guida della propria autovettura in evidente stato di ebbrezza alcolica accertata a mezzo di etilometro;

 

A Montefiascone sempre i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato un 44nne che, anch’egli in stato di ebbrezza alcolica, è rimasto coinvolto in un incidente stradale senza feriti;

 

A Montefiascone gli stessi militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno rinvenuto e posto sotto sequestro un autocarro con un carico di farmaci denunciati rubati presso il Commissariato di P.S: di Roma San Basilio il 16 u.s.. Sono in atto indagini per identificare gli autori del reato;

 

A Caprarola i Carabinieri della Stazione locale hanno denunciato un uomo 65nne e e due donne una di 63 ed una di 40 che a seguito di una controversia per i confini delle proprietà hanno costruito una recinzione abusiva proferendo poi pubblicamente ingiurie nei confronti della stessa;

 

Sempre a Caprarola i Carabinieri a seguito di un controllo alla circolazione stradale hanno denunciato un italiano ed un romeno di 36 e 38 anni trovati in possesso di vari arnesi da scasso e chiavi e grimaldelli alterati;

 

A Ronciglione i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato tre giovani di età compresa fra i 18 e 21 anni, tutti di origine romena per aver distrutto alcuni suppellettili ed imbrattato i muri di un locale “kebab” del luogo gestito da un uomo di origine pakistane;

 

A Caprarola il Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione ha denunciato due uomini di 38 e 27 anni per furto aggravato. I due sono stati colti in flagranza mentre asportavano circa 50 kg di castagne dall’interno di un terreno recintato. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario;

 

Sono stati poi segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo un 18nne ed un 16nne per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. Nella circostanza sono stati sequestrati 2 grammi di haschish.

 

Nell’ambito dei servizi svolti sono stati sottoposti a controllo 180 veicoli, identificate 415 persone, elevate 14 contravvenzioni al codice della strada, sottratti 125 punti dalle patenti di guida, rilevati 9 incidenti stradali due dei quali con feriti lievi. Presso le centrali operative della provincia sono state ricevute 139 richieste di intervento tutte evase dal personale in servizio di pronto intervento.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.