Quarantenne colto da malore salvato da un ufficiale dell’Esercito

0

VITERBO – Il Colonnello Erminio Pierangelini (foto), Ufficiale Pilota dell’Esercito, effettivo alla Scuola Sottufficiali di Viterbo, è stato protagonista di un provvidenziale intervento di primo soccorso che ha salvato un quarantenne di Bracciano in fin di vita.

 

L’uomo, mentre era intento a tenere in ordine un’area verde del comune di Bracciano, ha improvvisamente accusato un malore.

 

Il Colonnello Pierangelini è intervenuto immediatamente in suo aiuto e resosi conto che il malore era riconducibile ad un arresto respiratorio, ha immediatamente iniziato le manovre di rianimazione cercando a tutti i costi di mantenerlo in vita.

 

Un intervento durato oltre 20 minuti in attesa dell’arrivo dei soccorsi che, giunti sul posto, hanno provveduto alla stabilizzazione del paziente e al successivo ricovero.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.