Furti nelle abitazioni, i carabinieri intensificano i controlli

0

PROVINCIA – Durante l’arco serale e notturno i Carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo hanno svolto una serie di servizi per garantire un maggior controllo del territorio e scoraggiare con una massiccia presenza malviventi dediti ai furti.

 

Durante i servizi a Sutri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione hanno denunciato un giovane 23nne di Bracciano che è stato colto alla guida in evidente stato di ebbrezza alcolica. Nella circostanza i militari gli hanno immediatamente ritirato la patente di guida. A Blera invece i Carabinieri di Blera e Barbarano Romano hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo due 22nni trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana e di un trita erba. Anche in questa circostanza è stata sottoposta a sequestro la sostanza e il trita erba.

 

A Canino i Carabinieri hanno denunciato un 23nne li residente perché controllato è stato trovato in possesso di un involucro con circa 11 grammi di haschish e 1 grammo di marijuana.

 

Infine, ad Orte, la locale Stazione ha denunciato due ragazzi di 26 e 24 anni perché trovati con 4 grammi di cocaina e 7 grammi di hashish. Nell’ambito dello stesso servizio sono stati anche segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo 2 altri giovani rispettivamente di 35 e 26 anni per uso personale di sostanze stupefacenti. Continua comunque l’attività di controllo da parte dell’Arma dei Carabinieri come deterrente alla commissione di reati.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.