Furto e ricettazione, un arresto a Tarquinia

0

TARQUINIA – Continua l’impegno dei militari dell’Arma dei Carabinieri non solo nella prevenzione dei furti ma anche nelle indagini per identificare coloro che eludendo i controlli riescono a portarli a termine.

 

I Carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel tardo pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto, in esecuzione di un ordine di carcerazione e contestuale detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Viterbo, un uomo 37nne residente a Canino per furto aggravato e ricettazione.

 

La vicenda nasce dalla denuncia presentata all’Autorità Giudiziaria nel marzo di quest’anno allorquando i militari di Tarquinia avevano rinvenuto nel suo negozio dell’usato degli oggetti risultati poi essere stati asportati in una abitazione e denunciati.

 

Il Giudice, concordando con le richieste dei Carabinieri di Tarquinia che hanno svolto le indagini in questi mesi, ha emesso il provvedimento stabilendo che l’arrestato dovrà scontare la pena di cinque mesi e 10 giorni di reclusione e pagare una multa di duecento euro. Dopo le formalità del caso l’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.