Internet, Ciancolini: “Ancora una volta Vitorchiano isolata dal mondo”

0

VITORCHIANO – “Ancora una volta Vitorchiano isolata dal mondo, ennesimo disservizio della rete internet, nessuno vuole assumersi le proprie responsabilità per i gravi disagi che tale inefficienza provoca a chi ancora tenta di lavorare, studi commerciali, studi legali, aziende e tutto ciò che oggi ruota intorno al collegamento internet.

 

Il paradosso è che “Telecom” sta realizzando con finanziamenti della comunità europea, centraline di nuova generazione, su Viterbo e nell’ambito dei comuni che fanno parte della provincia, ma l’assurdo è che una di queste centraline è stata istallata in “Loc. S. Pietro” nei pressi di Farnese dove ne fruiranno una decina di utenti, Vitorchiano con più di 5.000 abitanti è ancora sottoposta all’uso di vecchie ed obsolete attrezzature per il collegamento, che con le alte temperature si surriscaldano bloccandosi e con il freddo vanno in tilt, lasciando isolati quanti ne hanno necessita per lavoro e quant’altro.

 

Le nuove centraline sviluppano centinaia di collegamenti ma vengono sfruttate in minima parte, come nel caso sopra citato solo per decine di utenti, mentre a Vitorchiano ci sono centinaia di richieste di linee che non trovano possibilità di collegamento. Sarebbe opportuno che i politici di turno, alla Regione ed al Parlamento, appurassero queste notizie per verificare come vengono spesi tali fondi, in quanto Vitorchiano non ha mai avuto risposta positiva dai dirigenti della “Telecom” sollecitati più volte, e quindi subisce molto spesso queste interruzioni di linea, creando gravi disagi agli operatori”.

 

Rinnovamento Vitorchiano
Gemini Ciancolini

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.