Marijuana e canapa indiana in casa, 26enne in manette

0

VETRALLA – Ennesima brillante operazione dei Carabinieri di Vetralla nel contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Sabato pomeriggio i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto un 26nne, già gravato da precedenti specifici, del luogo per detenzione al fine di spaccio di marijuana. Il giovane, che da tempo era nel mirino dei militari operanti, durante una perquisizione personale, poi estesa anche all’abitazione, è stato trovato in possesso di 100 grammi di marijuana già divisa in singole dosi, 3 piante di canapa indiana in piena vegetazione e vario materiale per il confezionamento delle dosi.

 

A tal punto i Carabinieri hanno dichiarato l’uomo in stato di arresto per i reato di detenzione al fine di spaccio di stupefacenti. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente. Lo stupefacente sequestrato sarà ora sottoposto alle analisi di laboratorio per verificarne il principio attivo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.