Minorenne sopreso con un etto di hashish, arrestato

0

VITERBO – Continua l’offensiva dei Carabinieri nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti da parte dei più giovani. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo a conclusione di un’indagine condotta per alcuni giorni, questa notte, hanno tratto in arresto un giovane di 17 anni residente a Graffignano per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente del tipo Haschish.

 

I Carabinieri sono intervenuti bloccando il minorenne in strada e trovandolo in possesso di diversi ovuli con all’interno 100 grammi in totale di haschish. La successiva perquisizione presso l’abitazione ha permesso di rinvenire altresì 2 grammi circa di marijuana, un francobollo intriso di LSD, un bilancino di precisione nonché diverso materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente.

 

Il giovane è stato dichiarato quindi in stato di arresto e tradotto, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, presso il centro di prima accoglienza di Roma. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e sarà analizzato per stabilirne il principio attivo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.