Operazione “The Mask”, ripristinata la custodia cautelare in carcere per uno degli arrestati

0

VITERBO – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Viterbo, ieri, hanno notificato ad uno degli indagati tratti in arresto nell’operazione “The Mask”, un 35nne di Roma, un’ordinanza di revoca del beneficio dell’affidamento ai servizi sociali e ripristino della custodia cautelare in carcere.

 

L’uomo, che beneficiava dell’affidamento ai servizi sociali a seguito di una condanna per diverse rapine presso Istituti di Credito del Lazio di circa un anno fa, era già stato tratto in arresto lo scorso 24 novembre nell’ambito dell’operazione “The Mask” condotta dello stesso Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Viterbo e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civita Castellana a seguito di due rapine subite in quel territorio presso Istituti di Credito.

 

Gli investigatori, comunque, stanno continuando a svolgere tutti gli accertamenti del caso, per raccogliere le fonti di prova che saranno utilizzati dalla Procura della Repubblica per portare a processo i rapinatori e sostenerne l’accusa.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.