Polizia, intensificati i servizi di controllo del territorio

0

VITERBO – Nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di prevenzione disposta dal Questore di Viterbo per contrastare la recrudescenza dei furti nel capoluogo e nelle zone limitrofe, sono stati pianificati mirati servizi di controllo del territorio effettuati dalle pattuglie della Volante e della Squadra Mobile, anche con il concorso dei Reparti Speciali della Polizia di Stato.

 

I servizi, che si svolgono soprattutto nei turni serali e notturni, vengono organizzati in maniera peculiare al fine di ottimizzare la vigilanza sul territorio.

 

Specifica attività di prevenzione e monitoraggio è indirizzata oltre che nel centro cittadino anche nelle zone circostanti, con particolare riguardo al comprensorio di Vitorchiano. Proprio in quest’ultima zona è stata notata aggirarsi, nei giorni scorsi, una macchina di grossa cilindrata con targa straniera.

 

Ieri gli uomini della Polizia di Stato della Squadra Mobile a seguito di mirati appostamenti sono riusciti ad intercettare l’autovettura, a bordo della quale vi erano tre soggetti stranieri due dei quali gravati da numerosi precedenti penali.

 

Immediatamente condotti in Questura, a seguito delle necessarie verifiche effettuate anche mediante l’interrogazione di tutte le banche dati a disposizione, due dei tre controllati sono risultati non in regola con la normativa sull’immigrazione e per tale motivo uno straniero è stato espulso mentre l’altro è stato invitato a regolarizzare entro 10 giorni la propria posizione sul territorio nazionale presso l’Ufficio Immigrazione.

 

Proseguirà anche nei prossimi giorni l’attività di prevenzione, in modo sempre più incisivo e diffuso, che sarà finalizzata a garantire nell’arco delle 24 ore, un continuo e un capillare controllo del territorio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.