Pregiudicato 41enne arrestato dalla Squadra Mobile di Viterbo

0

VITERBO – Arrestato dagli uomini della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura un noto pregiudicato residente a Viterbo. A seguito di un’intensa attività di indagine, gli uomini della Squadra Mobile di Viterbo hanno tratto in arresto un quarantunenne, destinatario di ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, emesso dall’Ufficio Esecuzioni della locale Procura della Repubblica.

 

L’uomo ha visto rigettato un ricorso per Cassazione proposto avverso un provvedimento di cumulo di pena da espiare, pari ad 1 anno, 3 mesi e 15 giorni di reclusione, 2.200 euro di multa e 2 mesi di arresto. Tale determinazione scaturisce da una serie di reati commessi dal quarantunenne, che vanno dalla violazione della Sorveglianza Speciale, alla resistenza, all’evasione nonché ai reati in materia di stupefacenti.

 

Rintracciato nel capoluogo dagli uomini della Polizia di Stato della Squadra Mobile , l’uomo è stato condotto negli uffici della Questura e, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto e sottoposto al regime della detenzione domiciliare per l’espiazione della pena.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.