Provano a rapinare la tabaccheria Trevi, scoperti e denunciati dalla Polizia

0

VITERBO – La notte passata tre balordi hanno tentato di svaliggiare la tabaccheria Trevi, situata nel quartiete Pilastro all’angolo tra Viale Bruno Buozzi e Via Leonardo da Vinci.

 

I malviventi, armati di arnesi da scasso comprese tronchesi professionali, hanno iniziato a tagliare la saracinesca, ma sono stati visti. Immediata è scattata la segnalazione alla polizia; i tre datisi nel frattempo alla fuga, sono stati acciuffati subito.

 

La polizia scientifica rileva le tracce del tentativo di furto

La polizia scientifica rileva le tracce del tentativo di furto

 

Accompagnati negli uffici della Questura i tre, tutti di nazionalità rumena, due uomini di 23 e 25 anni ed una donna di 24 anni, venivano sottoposti agli accertamenti di rito e denunciati per tentato furto aggravato in concorso. Uno di loro, inoltre, con numerosi precedenti penali a carico, è stato sottoposto con provvedimento del Questore alla misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio con Divieto di Ritorno a Viterbo per anni tre.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.