Rapinano una donna, malviventi bloccati e arrestati dalla Polizia

0

 

VITERBO – Nell’ambito dei servizi di controllo intensificati dalla Polizia di Stato nel Capoluogo, gli uomini della Squadra Volante della Questura hanno tratto in arresto due rapinatori, una donna di 34 anni ed un uomo di 29.

 

L’episodio si è verificato intorno alle ore 19,00 di ieri quando gli uomini dell’Ufficio Prevenzione e Soccorso Pubblico, su disposizione della Sala Operativa della Questura, si portavano in Via Cattaneo per una donna settantaquattrenne che aveva subito uno scippo da parte di due soggetti poi fuggiti a bordo di un’autovettura nera.

 

Immediatamente sul posto i poliziotti intercettavano una macchina scura che, a causa della fuga, era andata a collidere contro un marciapiede. Dal veicolo scendeva una donna che cercava di dileguarsi ed un uomo che veniva immediatamente bloccato mentre si accingeva a distaccare il nastro adesivo apposto per coprire alcune cifre della targa. Gli uomini della Squadra Volante poi inseguivano e bloccavano la ragazza che stava cercando di disfarsi della borsa asportata.

 

I due sono stati poi condotti negli Uffici della Questura e, dopo le formalità di rito, sono stati tratti in arresto per rapina in concorso, lesioni e falsità materiale commessa dal privato ed associati l’uomo al carcere di Mammagialla e la donna alla casa di reclusione di Civitavecchia.

 

La refurtiva recuperata e l’autovettura sono state poste sotto sequestro.

 

Prosegue l’intensificazione dei servizi di vigilanza da parte dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico disposta dal Questore di Viterbo, per garantire un capillare controllo del territorio ai fini preventivi.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.