Ronciglione, eseguita detenzione domiciliare nei confronti di un 53enne sardo

0

RONCIGLIONE – Ieri i Carabinieri della Stazione di Ronciglione hanno eseguito un’ordinanza di detenzione domiciliare nei confronti di un uomo di origine sarda di 53 anni, già tratto in arresto nel novembre 2014 durante l’operazione che disarticolò un’associazione a delinquere dedita ai furti, alle estorsioni ed alla ricettazione.

 

L’uomo, gravato da numerosissimi precedenti penali, aveva avuto per i reati di atti persecutori e porto abusivo di armi una condanna ad 1 anno e 6 mesi per i quali aveva chiesto l’affidamento ai servizi sociali.

 

Il Tribunale di sorveglianza di Roma ha deciso nei giorni scorsi di rigettare la richiesta emanando un provvedimento di detenzione domiciliare che i Carabinieri hanno immediatamente notificato. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.