Ruba caricabatteria, tasselli e viti da un negozio di bricolage: arrestato

1

 

VITERBO – Nel giro di tre giorni all’interno di un negozio di bricolage di Viterbo un secondo furto di materiale e un secondo arresto da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo.

 

Gli uomini dell’Arma sono stati chiamati ancora una volta dal personale del negozio che aveva notato l’uomo aggirarsi tra gli scaffali con fare sospetto. Al controllo l’uomo, un lituano 31nne ha finto di nulla ma poi incalzato e sottoposto a perquisizione ha dovuto ammettere di aver asportato un caricabatteria, del valore di circa 100 euro, nonché tasselli e viti. A questo punto i militari lo hanno dichiarato in stato di arresto per furto aggravato.

 

La merce asportata è stata immediatamente recuperata e consegnata al personale del negozio.

 

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima che sarà celebrato oggi innanzi all’Autorità Giudiziaria competente.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.