Scippo in via Marconi, ladro messo alle strette si consegna alla polizia

0

VITERBO – Preso e denunciato dalla Polizia di Stato l’autore dello scippo avvenuto ieri a Viterbo. L’episodio si è verificato nella mattinata di ieri, quando un sessantaseienne viterbese, che aveva appena effettuato un prelievo di denaro presso uno sportello Bancomat, veniva avvicinato da un soggetto che, con un’azione fulminea, gli strappava le banconote dalle mani fuggendo nelle vie limitrofe.

 

Sul posto interveniva un equipaggio della Squadra Volante della Questura che effettuava i primi accertamenti, interessando poi, per le indagini, la Squadra Mobile.

 

L’immediata attività investigativa, condotta anche attraverso l’acquisizione di prove testimoniali, consentiva agli investigatori di addivenire in breve tempo all’individuazione del possibile responsabile del furto.

 

L’autore del grave fatto, sentitosi braccato dalla Polizia di Stato, nella mattinata odierna si è presentato in Questura, presso gli uffici della Squadra Mobile, ammettendo le proprie responsabilità.

 

L’uomo, un quarataquattrenne viterbese, incensurato, saltuariamente impiegato in lavori edili, riferiva ai poliziotti di aver operato per uno stato di necessità economica. Dopo le formalità di rito, veniva denunciato per furto con strappo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.