Sorpreso a rubare tenta la fuga a bordo di uno scooter, arrestato

0

MONTALTO DI CASTRO – La Compagnia Carabinieri di Tuscania continua a concretizzare considerevoli risultati attraverso mirati servizi di controllo del proprio territorio.

 

Nei scorsi giorni a Pescia Romana, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza del reato di furto in abitazione un ventenne romeno, poiché sorpreso mentre si dava alla fuga a bordo di uno scooter poco prima trafugato all’interno di una villa.

 

Nella notte di ieri inoltre un equipaggio del nucleo radiomobile di Tuscania a seguito di controlli sulla Statale Aurelia, intercettava un cinquantenne di nazionalità moldava che aveva in atto un provvedimento di detenzione domiciliare disposto dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo veniva quindi arrestato per il reato di evasione.

 

Le predette operazioni di polizia sono solo le ultime in ordine temporale di una lunga serie di attività preventive e repressive poste in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di Viterbo per scongiurare e porre un freno ai reati contro il patrimonio e contro la persona commessi in Provincia.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.