Spaccio di stupefacenti, 22enne in arresto

0

CIVITA CASTELLANA – Sicuramente il fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti è difficilmente azzerabile ma altrettanto sicuramente è aumentata la consapevolezza nei trafficanti di morte che l’attenzione dell’Arma dei Carabinieri e la conseguente attività di contrasto nel territorio della Tuscia non lo renderanno mai un’attività semplice. Nell’ambito dei numerosi servizi disposti dal Comando Provinciale di Viterbo questa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civita Castellana hanno portato a compimento un’altra brillante operazione di servizio. 

 

I militari, a termine di una attività investigativa ed avuta la quasi certezza che un 22nne del luogo, già gravato da numerosi precedenti specifici, avesse con se lo stupefacente hanno deciso di intervenire bloccandolo alle 02.00 circa a bordo della propria autovettura e sottoponendolo a perquisizione personale e domiciliare. Durante l’atto i militari hanno trovato occultati sulla persona circa mezzo grammo di MDMA. Durante la perquisizione domiciliare invece hanno rinvenuto ulteriori 18 grammi della stessa sostanza già diviso in singole dosi, circa 30 grammi di hashish, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento degli involucri destinati alla vendita.

 

A questo punto gli uomini dell’Arma lo hanno dichiarato in stato di arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti e dopo le formalità lo hanno tradotto, in regime degli arresti domiciliari, presso la propria abitazione.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.