A spasso per Montefiascone con un coltello a serramanico, denunciato

0

 

PROVINCIA – Controlli di ferragosto: un arresto, 4 denunciati e 8 segnalati per uso di droghe.

A Orte un 59enne della provincia di Rieti è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione nella flagranza di furto aggravato. L’uomo, disoccupato e incensurato, è stato sorpreso all’interno di un magazzino dell’amministrazione provinciale di Viterbo mentre caricava sulla propria auto 45 sacchi di bitume da kg 25 ciascuno. Dopo la convalida dell’arresto è stato rimesso in libertà.

Montefiascone, invece, un 41enne romeno domiciliato a Viterbo è stato denunciato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile perché portava con sé mentre passeggiava per il centro un coltello a serramanico della lunghezza di 22 cm che gli è stato sequestrato. I carabinieri della Stazione di Bolsena hanno denunciato, invece, per guida in stato di ebbrezza un agente di commercio 38enne del posto, con precedenti di polizia. Controllato alla guida della propria auto è risultato positivo all’alcoltest. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

I carabinieri delle Stazioni di Tarquinia, Montalto di Castro, Blera, Caprarola e Ronciglione hanno inoltre denunciato un tunisino di 38 anni per il possesso di un coltello a serramanico di genere proibito, una romena 38enne per truffa in quanto per stipulare un contratto di locazione di un appartamento forniva a garanzia delle buste paga false e segnalato alla Prefettura di Viterbo quali assuntori di stupefacenti 8 giovani di età compresa tra i 18 e i 23 anni e sequestrato complessivamente 2 grammi di marijuana e 12 di hashish. A tre di loro è stata ritirata la patente di guida.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.