Tarquinia, falsa notizia di chiusura delle scuole su facebook

0

TARQUINIA – «È intollerabile pubblicare su facebook false notizie, che creano confusione e allarmismi ingiustificati nella popolazione». Lo afferma il sindaco Mauro Mazzola, a seguito di un post rilasciato ieri, 28 ottobre, riportante la chiusura delle scuole per il maltempo.

 

«La notizia era del 2014 ma ha girato per ore, creando agitazione e richiesta di chiarimenti da parte di famiglie e docenti. – prosegue il primo cittadino – Fino a tarda sera siamo stati costretti a smentirla e a ribadire la normale apertura delle scuole. Per questo motivo presenteremo un esposto alle autorità competenti per risalire agli autori del post. Individui che hanno compiuto un’azione stupida, nel disprezzo di chi veramente sta passando momenti difficili. Mi riferisco ai cittadini di Santa Marinella colpiti da una pesantissima ondata di maltempo, che ha causato ingenti danni». Al riguardo anche il gruppo comunale della Protezione Civile è intervenuto per prestare soccorso alla città tirrenica, con l’ausilio di idrovore per liberare le abitazioni invase dall’acqua. «Mi rivolgo ai cittadini, – conclude il sindaco Mazzola – perché prestino sempre attenzione alle notizie che sono pubblicate sui social network».

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.