Colpito dal braccio di una betoniera, operaio ricoverato al Gemelli

0

TARQUINIA – Grave incidente sul lavoro nel cantiere per ampliamento dell’Aurelia. L’incidente si è verificato oggi vero le 12 al km 81 della Statale.

Un operaio di circa 40 anni durante le operazioni di scarico del cemento da una betoniera è stato colpito violentemente alla testa dal braccio con cui il conglomerato edilizio viene convogliato nei punti individuati.

 

Per soccorrere l’uomo l’Ares 118 ha ritenuto necessario chiedere l’intervento dell’elisoccorso regionale che ha inviato sul luogo dell’evento il mezzo piu vicino e cioè l’eliambulanza Pegaso 33 di stanza a Viterbo. Medico ed infermiere hanno portato i primi soccorsi all’operaio che versava in condizioni critiche ed hanno proceduto ad intubarlo prima di imbarcarlo sull’elicottero. L’uomo è stato condotto presso l’ospedale Gemelli dove è stato preso in carico dal Dipartimento d’emergenza con grave trauma cranico e in codice rosso.

 

20150729_125943_resized

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.