Via della Caserma invasa dall’acqua, Talete e il Comune dormono

0

VITERBO – (M.C.) Chi in queste ore ha avuto modo di transitare per Via della Caserma avrà certamente notato il continuo rivolo d’acqua che dalla cima della salita scende gioiosamente a valle inumidendo, e non poco, l’intero tratto di strada. Ora, in qualsivoglia Comune sufficientemente funzionante si provvederebbe subito ad intervenire sulla “falla”, evitando così un eccessivo spreco di acqua pubblica. Ma a Viterbo, purtroppo, non funziona esattamente così.

 

IMG_8429

 

Nella città dei papi, infatti, soprattutto di recente, sembra vigere la deprecabile tendenza ad occuparsi in primo luogo di poltrone relative ad assessorati o a società partecipate, e solo secondariamente (quando va bene) delle reali e tangibili problematiche legate alla quotidianità cittadina.

 

Il risultato è una Viterbo in cui il degrado continua a imperversare senza soluzione di continuità con il recente passato. Si diceva che la nuova amministrazione avrebbe portato alla città un netto cambiamento; ma, dopo due anni e mezzo, siamo portati a pensare che l’unico netto cambiamento a cui assiteremo sarà quello, non troppo lontano, di natura prettamente amministrativa, allorché la città sarà nuovamente chiamata a tornare alle urne.

 

IMG_8428

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.