Violenza sessuale, furto e lesioni, arrestato libanese

0

ORTE – Carabinieri della Stazione di Orte, durante i servizi di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un cittadino libanese 48nne in esecuzione di un’ordinanza di esecuzione per espiazione pena emessa dal Tribunale di Trieste il 17 settembre scorso.

 

L’uomo che è stato controllato e tratto in arresto è accusato dei reati di violenza sessuale, furto in abitazione, ricettazione e lesioni personali, nei confronti dell’ex compagna. I fatti sarebbero stati commessi in Trieste lo scorso anno e l’Autorità Giudiziaria, concordando con la tesi dell’Arma di Trieste ha emesso la condanna nei confronti del libanese che ora dovrà scontare un anno e otto mesi di detenzione. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Roma Rebibbia a disposizione del Tribunale di Trieste.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.