“Vivi Montefiascone”, Angelo Merlo illustra i progetti per la valorizzazione del territorio

0

MONTEFIASCONE – Vista la bellissima presentazione del 11/02/2016, dove è stato proiettato un documentario sulle bellezze del colle falisco e su tantissime proposte di progetto ideate da tecnici facenti parte dell’ associazione ” VIVI MONTEFIASCONE “, con il meritato successo ricevuto, Angelo Merlo (foto) risponde ad alcune domande:

 

D. Come è nata L’associazione ” VIVI MONTEFIASCONE ” ?
R. Nasce per far conoscere ai Cittadini , le potenzialità di Montefiascone , questo meraviglioso colle , e per valorizzarne il suo territorio puntando sullo sviluppo del turismo.

 

D. Ecco perchè la maggior parte delle delle vostre proposte di progetto si basano sul lungolago di Montefiascone.
R. L ‘ associazione si occupa di tutto il territorio , stiamo valutando delle idee per far rivivere il centro storico e sulla fattibilità di parcheggi in centro, ma il lago è uno dei punti cruciali e si è lavorato molto sulla sua riqualificazione, in quanto credo che le nostre idee progetto , possano far crescere a dismisura il turismo , far ripartire il lavoro in tutti i settori , creare nuovi posti di lavoro ai giovani e perchè sono sicuro che il turismo sarà la forza trainante dell’economia futura di Montefiascone.

 

D. Quale sarà la prima proposta progetto che metterete in atto ?
R. Partendo dal piccolo , sistemeremo alcune calette lungolago, abbandonate ormai da decenni , riqualificandole con piccoli interventi per circa 50 ml di fronte- lago , si farà una pulizia generale , verranno posizionate alcune panchine in legno, cestini sempre in legno ed una staccionata sempre dello stesso materiale , ed il bello è che l’operazione sarà a costo zero , grazie all’aiuto di volontari ed alcune piccole iniziative.

 

D. E per i progetti più importanti?
R. Su questo devo solo dire che i nostri tecnici stanno lavorando sulla fattibilità e su come ottenere fondi: statali , regionali , europei e privati cittadini interessati agli ambiziosi progetti proposti.

 

D. In conclusione quale speranza nutre per l’associazione ?
R. La mia speranza e che il futuro governo del paese sposi a pieno le nostre idee progetto senza ostacolarci , ma se non sarà così , ” VIVI MONTEFIASCONE è pronta a fare tutto il possibile , per far si che le nostre idee non rimangano tali .
Ringrazio tutti i cittadini, ed eravate veramente tanti , che hanno assistito all’evento del 11/02/2016 , dove l’associazione ha presentato i suoi particolari e stupendi lavori.

 

Evandro Stefanoni

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.