OnTuscia.it

Il quotidiano della Tuscia       DIRE
 
 

Estasiarci: conclusi gli appuntamenti del mese di giugno

In: Arte, Cultura, Primopiano 2

22 giugno 2012 - 15:57


Biancovolta

VITERBO - (c) Si conclude il programma della XIV edizione di Estasiarci per il mese di giugno. Sabato 23 alle 19 presso lo Spazio Biancovolta di Via delle Piagge 23 è prevista l’inaugurazione della mostra “Le rughe sulla frontiera. Lampedusa: restiamo umani”, una collettiva di vignettisti e illustratori di tutta Italia che resterà aperta tutti i giorni fino al 30 giugno dalle 18 alle 20 escluso il lunedì.

 
All’inaugurazione interverranno il curatore Gianpiero Caldarella e il fumettista Mauro Biani. Mercoledì 27 appuntamento presso il Bioristoro Arvalia, sulla Strada Sterpaia a 3 km dalle Terme dei Papi, per la cena spettacolo “Cous cous ai tempi dello spread e altre storie”, realizzata dal Cantiere Teatrale di ARCI Percorsi con la regia di Ferdinando Vaselli, le musiche di Sebastiano Forte e con la partecipazione di Chiara Baldacchini, Corrado Ciambella, Antonella Del Core, Eleonora Faccenda, Alessio Gelli, Monia Gubbini, Paolo Roccato.

 
Uno spettacolo di cibi, parole e suoni per raccontare la cucina del Mediterraneo. Ingresso su prenotazione a 15 euro. Infine, venerdì mattina alle 11 a Nepi presso la Sala Nobile è prevista la presentazione del rapporto La partecipazione civica dei cittadini immigrati nella Provincia di Viterbo, quale “strumento” per un inserimento nella vita sociale del territorio di residenza, che concluderà questa prima fase della manifestazione.

 

L’appuntamento per la classica tre giorni estiva quest’anno prevista a Piazza Unità d’Italia è fissato al 20 luglio, con un programma ricco di artisti, performance, cucina e musica da tutto il mondo.


Realizzazione sito
Youtube
Polls

5° Anno "Fiore del cielo". Ti è piaciuto l'evento dedicato a Santa Rosa?

Loading ... Loading ...
Previsioni del Tempo