Bando Creatività 2016: proroga al 26 aprile per la presentazione delle domande

0

VITERBO – C’è tempo fino al 26 aprile per presentare la domanda di partecipazione al Bando Creatività 2016. La Regione Lazio ha concesso, infatti, una proroga dei termini, inizialmente fissati al 31 marzo. CNA accoglie positivamente la notizia.

 

“Il Bando dà valore alle idee, purché queste possano essere tradotte in un progetto realmente innovativo e sostenibile economicamente. Lo slittamento della scadenza consente quindi a tutti i soggetti interessati di elaborare un progetto in cui siano dettagliati il prodotto/servizio che si intende creare e gli obiettivi riferiti al mercato, così come di verificare la sostenibilità dell’iniziativa sotto il profilo economico finanziario”, afferma Luigia Melaragni, segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia.

 

All’inizio di questo mese, prima a Civitavecchia poi a Viterbo, l’Associazione ha presentato il Bando insieme con l’Assessorato alla Cultura della Regione, “perché -sottolinea Melaragni- siamo davvero convinti che la cosiddetta economia arancione, il cui valore è già oggi, nel Lazio, pari all’8 per cento del Pil, possa diventare motore di competitività. Riteniamo peraltro importante il fatto che la Regione si sia preoccupata di assicurare un equilibrio geografico nell’assegnazione delle risorse e abbia puntato su una campagna informativa in tutti i territori del Lazio, oltre Roma”.

 

Ricordiamo che il Bando prevede 1 milione e 200mila euro per le start-up di impresa in questi settori: arti e beni culturali, architettura e design, spettacolo dal vivo e musica, audiovisivo, editoria. Per i contributi a fondo perduto, che cofinanzieranno fino all’80 per cento i costi di avvio e primo investimento, c’è un tetto di 30mila euro. Potranno fruirne le micro, piccole e medie imprese costituite da non oltre sei mesi e i “promotori” ovvero persone fisiche tenute a costituire in impresa ad alto contenuto creativo e innovativo entro 60 giorni dalla comunicazione di ammissibilità all’agevolazione.

 

La domanda potrà essere inoltrata esclusivamente attraverso la piattaforma GeCoWeb. Info: CNA. Telefono 0761.2291. www.cnaviterbocivitavecchia.it.

 

La sala 2

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.