CNA organizza la visita degli operatori del benessere al Cosmoprof 2016

0

VITERBO – “Quest’anno proveremo a far rinascere l’antico spirito del carnevale tuscanese – dichiarano l’assessore Rosalinda Del Signore ed i consiglieri Stefania Nicolosi e Stefania Scriboni- ovviamente è un primo passo, ma speriamo con il tempo di riportare nella nostra cittadina quel divertimento e la partecipazione di un tempo ormai troppo passato”.

 

La sfilata dei carri e dei gruppi mascherati verrà riproposta per tre domeniche consecutive: la prossima 31 gennaio, poi il 7 e il 14 febbraio. La sfilata partirà da Viale Trieste per arrivare in Piazza Italia dove ci saranno musica e animazioni. Dietro la “regia” del comune, sono stati coinvolti la Pro Loco, l’associazione Euphoria, il centro anziani e le scuole, oltre a diversi cittadini. Ad alcuni di questi abbiamo chiesto di raccontarci come sarà il loro carro.

 

“Siamo semplicemente un gruppo di amici, una ventina di coppie- spiega Bruno Scatolla – in collaborazione con il centro diurno abbiamo deciso di metterci in gioco. Il nostro carro sarà a tema ‘orientale’. Il nostro intento, oltre quello di divertirci, è soprattutto stimolare i più giovani. Da noi ‘vecchi’- conclude ironicamente- qualcosa di buono possono ancora impararlo!”.

 

“Noi rappresentiamo il gruppo delle scuole elementari- continua Lidio Marchionni – faremo il carro del Castello della Disney. Ovviamente lo facciamo principalmente per i nostri bambini, ma speriamo di rilanciare il carnevale a Tuscania”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.